Strudel di mele con pasta tirata

Strudel di mele con pasta tirata

Ingredienti


per la pasta:

150 g di farina
60 ml di acqua tiepida
1/2 uovo (30 ml)
1 c di olio
1 pizzico di sale
1/2 c di aceto di vino bianco
olio per spennellare la pasta

per il ripieno:

4 mele di media grandezza
1/2 limone, il succo
2 C di rum
1 presa di scorza di limone grattugiata
50 g di pane grattugiato e leggermente abbrustolito nel burro
20 g d'uva sultanina
10 g di pinoli
1 presa di cannella
60 g di zucchero
burro fuso per spennellare lo strudel

Preparazione


Mescolare in una ciotola la farina con l'acqua, l'uovo, l'olio, il sale e l'aceto di vino bianco, impastare quindi gli ingredienti su una superficie di lavoro in modo da ottenere una pasta liscia. Spennellare la pasta con un pò d'olio e farla riposare coperta per 20-30 minuti a temperatura ambiente. Stendere la pasta con il mattarello su una superficie (un panno) infarinata e poi con le mani renderla sottilissima.
Sbucciare le mele, tagliarle a fettine e marinarle col succo di limone, il rum e la scorza di limone. Stendere la pasta tirata su un panno infarinato e lavorarlo con le mani fino ad ottenere una sfoglia sottilissima. Cospargere un terzo della pasta con il pane grattugiato, adagiarvi le mele e cospargere con gli altri ingredienti (uva sultanina, pinoli, cannella e zucchero). Spennellare il resto della pasta con il ripieno e disporla su una teglia imburrata. Spennellare la superficie dello strudel col burro e cuocere in forno.
Temperatura di cottura: 180 gradi
Tempo di cottura: 35 minuti

(Fonte: "Cucinare nelle dolomiti" H. Gasteiger, G. Wieser, H. Bachmann)
 
Vedi tutte le ricette

Scopri la nostra gamma prodotti...

Scarica il catalogo
Logo Fresco Senso
è un marchio
Logo Agribologna