Benessere

Come sopravvivere al caldo estivo? Vi presentiamo il cocomero!

Come sopravvivere al caldo estivo? Vi presentiamo il cocomero!

Estate è sinonimo di mare, vacanze e caldo. Ma con l’arrivo delle alte temperature e lo stress dell’anno trascorso, tra scuola e lavoro, il nostro corpo potrebbe sentirsi stanco, affaticato e debole.
Se non è ancora giunto il momento per le nostre agognate ferie e necessitiamo di energia per uno sprint finale, ecco che arriva in aiuto la natura che in questa stagione si esprime al meglio donandoci frutta e verdure colorata, succosa e buonissima.
Il basso apporto di calorie, grassi, l’elevata concentrazione di sali minerali, vitamine e soprattutto acqua rendono la frutta e la verdura estive l’arma più forte per combattere l’afa e i colpi di calore. Non dimentichiamoci mai che la natura ci dà sempre ciò di cui il nostro corpo ha bisogno in base alle stagioni e in estate il nostro principale bisogno è introdurre liquidi e sali minerali per compensare quelli che perdiamo con il sudore.
E quale frutto ci viene subito in mente se pensiamo a qualcosa di fresco, idratante e super estivo se non il cocomero?!
Il cocomero è il frutto estivo per eccellenza, è costituito per il 95% da acqua e un 5% da zuccheri e per questa sua composizione idrata e allo stesso tempo favorisce la diuresi, la depurazione e contrasta la ritenzione idrica.
  

lanag_anguria.jpg

 
 
La grande presenza d’acqua rende il cocomero altamente saziante, con apporto calorico molto basso, solo 16 kcal/100g. È l’alimento ideale per ogni dieta ipocalorica e soprattutto per chi in estate preferisce un pasto leggero e fresco. Allo stesso tempo, però, potrebbe rallentare la digestione: tanta acqua, infatti, può diluire i succhi gastrici. Per questo sarebbe meglio consumarlo prima dei pasti o negli spuntini, magari associato a della frutta secca in modo da abbassare l’indice glicemico che, come detto in precedenza è piuttosto alto.
Il cocomero è anche ricco di vitamine e antiossidanti che combattono i radicali liberi e rigenerano le nostre cellule, anche a livello celebrale.
Frutta e verdura sono dei validi alleati per rigenerare il nostro corpo, depurarci dalle tossine, combattere la stanchezza, il caldo e darci la giusta forza per vivere l’estate nel pieno delle energie. Se, tuttavia, questi alimenti non dovessero bastare e la spossatezza dovesse farsi sentire, possono essere utilizzati degli integratori contenenti magnesio, importante sale minerale che interviene in quasi tutte le reazioni del nostro corpo (nella sintesi delle proteine, nella produzione di energia e nella trasmissione degli impulsi nervosi) ed è un vero e proprio rivitalizzante per il cervello. Indicato, soprattutto, per chi è ancora in città, al lavoro o per gli studenti alle prese con gli ultimi esami, insomma, laddove si verifica la necessità di potenziare la memoria e la concentrazione.
Non dimentichiamoci, però, che, essendo costituiti per un 70% di acqua, il vero segreto è di non far mai mancare al nostro corpo l’acqua e i cibi ricchi d’acqua: anche una piccola riduzione del nostro stato di idratazione può avere ripercussioni negative sullo studio e sulle prestazioni mentali in generale.
 
Dott.ssa Glicerina

Scopri tutta la gamma prodotti di Fresco Senso...

Sfoglia il catalogo
Logo Fresco Senso
è un marchio
Logo Agribologna