Logo Fresco Senso è un brand di Agribologna
CONTEMPORANEOFOOD

Brownies al cioccolato fondente e papaya

14 ottobre 2022
Brownies al cioccolato fondente e papaya
L'autunno è arrivato e con le foglie cadenti è iniziato anche quel momento dell'anno in cui si ha voglia di passare più tempo in casa, magari riposandosi sul divano con una bevanda calda e un dolcetto. Proprio per questo, oggi ho pensato di preparare uno dei dessert più golosi e amati di tutto il mondo: i brownies al cioccolato fondente, che questa volta ho deciso di rendere ancora più sfiziosi con i cubetti di papaya di Fresco Senso.

 

Cosa sono i Brownies?


Prima di procedere con la ricetta, facciamo un veloce ripasso sulle origini e le caratteristiche di questo dolce. Come forse saprai, si tratta di un biscotto morbidissimo e umidissimo tipico della cucina statunitense, spesso chiamato anche Chocolate brownie o Manchester Brownie. Il suo nome fa riferimento all'inconfondibile colore marrone che deriva dalla presenza del cioccolato nell'impasto e occasionalmente nella guarnizione.

A guardarlo da lontano, il suo aspetto potrebbe farlo sembrare più una torta rettangolare che un biscotto ed effettivamente è importante sapere che si tratta davvero di un maxi biscottone...o almeno appena tirato fuori dal forno! Dopo averlo lasciato raffreddare viene infatti tagliato a cubetti - i famosi brownies - che vengono serviti tradizionalmente con un po' di zucchero a velo sulla superficie o con una morbida glassa al cioccolato.

Come per ogni dolce, anche le ricette dei brownies sono tantissime e l'impasto di volta in volta può essere impreziosito con frutta secca o fresca per cercare un effetto sorpresa oltre che un gusto indimenticabile. E proprio con la frutta fresca è la mia versione di oggi! 


Fresco Senso: la frutta fresca da gustare dove vuoi


Ho scelto infatti di preparare una ricetta dei brownies veramente sfiziosa e dal tocco un po' esotico! Per farlo ho utilizzato la papaya di Fresco Senso, un prodotto che grazie alla sua comoda confezione può essere consumato ogni volta che non siamo a casa e abbiamo voglia di uno spuntino sano e leggero.

In questo Fresco Senso è veramente fantastico! Ci offre infatti delle comodissime confezioni di frutta fresca realizzate con plastica riciclata e cartone, perfette da portare sempre con noi e pronte all'uso in qualsiasi situazione, dal lavoro all'attività fisica. 

Ma torniamo ora al nostro brownie al cioccolato fondente e papaya! Di seguito trovi tutti gli ingredienti e i passaggi per prepararlo e come al solito...che la creatività sia con te!

brownie-fondente-papaya-fresco-senso-1-contemporane-food.jpg 
 

Ingredienti


2 confezioni di papaya Fresco Senso
230 gr cioccolato extra fondente (va bene anche fondente o al latte)
110 gr zucchero semolato
90 gr burro
40 gr farina 00
20 gr cacao fondente + q.b. per la teglia
2 uova
½ stecca di vaniglia
q.b. zucchero a velo

 

Preparazione

 
Comincia a preparare i tuoi brownies al cioccolato fondente accendendo il forno in modalità ventilata e portando la temperatura a 180 gradi. Ora prendi un pentolino e, a fiamma dolcissima, inizia a fondere il cioccolato tagliato a pezzetti insieme al burro ricordandoti di girare continuamente.

Quando gli ingredienti si saranno sciolti, travasa il tutto all'interno di una ciotola e unisci anche lo zucchero, la vaniglia e le uova. Con l'aiuto di una frusta lavora il composto fino a che non sarà omogoneo e ben amalgamato. A questo punto aggiungi prima le polveri, mescolando bene per incorporarle, e poi la papaya a cubetti. 

Ora non ti resta che prendere una teglia rettangolare di circa 18x20 centimetri, imburrarla e cospargerla di cacao amaro. Dopo aver eliminato il cacao in eccesso, versa all'interno il composto cercando di livellare la superficie. Inforna il tuo dolce e cuocilo per circa 20-25 minuti. Passato questo tempo, sfornalo e lascialo raffreddare completamente prima di tagliarlo in rettangoli. Infine cospargi ogni pezzo con un po' di zucchero a velo e servilo con qualche cubetto di papaya fresca sopra...buona merenda! 

Una ricetta a cura di Cristina Saglietti di Contemporaneofood!